it Italian
STUDIAMO L’ATM 09
Cosa è l’ATM 09?

L’ATM 09 è una circolare emanata da ENAC che descrive le nuove modalità con cui un SAPR dovrà andare ad interagire con gli spazi aerei controllati. È stata emanata il 24 maggio 2019 ed è entrata ufficialmente in vigore l’1 luglio 2019.

A chi è riferita l’ATM 09?

La Circolare gestisce esclusivamente l’area adibita alle operazione professionali, più precisamente altezze e distanze massime, andando quindi ad escludere l’uso di quadricotteri a scopi ricreativi.

Cosa dice l’ATM 09?
  • Le operazioni in VLOS/EVLOS degli APR con massa operativa al decollo minore di 25kg sono consentite senza riserva di spazio aereo se condotte al di fuori degli spazi aerei controllati fino ad un’altezza massima di 120 m (400 ft) AGL e fino ad una distanza massima sul piano orizzontale di 500 m dalla posizione dell’operatore APR.
  • In prossimità degli aeroporti invece possono volare apr con massa al decollo uguale o maggiore di 4 kg soltanto se dotati di limitatore di velocità e di sistemi di recupero come RTH.

 

Per comprendere al meglio la Circolare abbiamo deciso di creare una legenda:

AREA ROSSA: non si può volare senza autorizzazione fornita da ENAC

AREA ARANCIONE: se si superano i limiti previsti (25 m) serve autorizzazione fornita da ENAC

AREA GIALLA: se si superano i limiti previsti (45 m) serve autorizzazione fornita da ENAC

AEROPORTI CIVILI CON PROCEDURE STRUMENTALI DI VOLO

Non sono consentite operazioni con gli apr negli arp e fino a 6km di distanza oltre la pista in senso longitudinale e fino a 2.5km in senso trasversale. (AREA ROSSA)

L’area “regolamentata” ha la forma di un rettangolo in cui al centro c’è la pista che è parallela al lato lungo del rettangolo ed è grande quanto la lunghezza della pista più 12 km (6 km da aggiungere sia ad inizio pista che a fine pista), mentre il lato corto del rettangolo è circa uguale alla larghezza della pista alla quale vanno aggiunti 5 km (2.5 km per lato).

Intorno al rettangolo rosso c’è un secondo rettangolo ARANCIONE che ingloba quello rosso. È più grande in lunghezza di 8 km (4 km per lato) e in larghezza di 3 km (1.5 km per lato). Nel rettangolo ARANCIONE si vola fino a 25m.

Poi troviamo il rettangolo Giallo che è 10 km più lungo di quello arancione (5 km per lato) e in larghezza è più largo di 8 km (4 km per lato), l’area gialla solitamente coincide con la CTR dove si applicano la stessa restrizione di altezza (si vola fino a 45 m di altezza). Tutte le altezza vanno misurate da AGL (da terra).

Oltre le aree appena descritte si vola fino a 65m se siamo all’interno ancora dell’ATZ o della CTR viceversa se siamo fuori da qualsiasi spazio aereo controllato si vola a 120m.

AEROPORTI CIVILI CON PROCEDURE STRUMENTALI DI VOLO

Per comprendere al meglio l’immagine bisogna considerare che:

  1. ARP non è il centro della pista bensì la pista intera (che viene rappresentata per semplicità da un punto) quindi tutte le misure riportate in figura sono valutate dal perimetro della pista.
  2. Le misure in figura vanno valutate con un sistema di assi cartesiani in cui la pista è l’origine.

Ciò vuol dire che:

  • per il punto 1) dove leggiamo 2,5 km stiamo considerando 2,5 km a partire dal confine laterale della pista;
  • per il punto 2) sappiamo che quei 2,5 km li avremo in entrambi i confini laterali della pista.
AEROPORTI SENZA PROCEDURE STRUMENTALI DI VOLO

Descrizione:

  • Area ROSSA: 3 km longitudinali e 1 km trasversali per lato
  • Area ARANCIONE: 6 km longitudinali e 2.5 km trasversali per lato –> 25 m AGL
  • Area GIALLA: 10 km longitudinali e 4 km trasversali per lato –> 45 m AGL
  • Superate le aree si vola a 60 m se si è all’interno della CTR o ATZ viceversa a 120 m.
ELIPORTO SENZA PROCEDURE STRUMENTALI

Descrizione:

  • Area ROSSA: raggio 1,5 km
  • Area ARANCIONE: raggio 2,5 km –> si vola fino a 25 m AGL
  • Area GIALLA: raggio 3,5 km –> si vola fino a 45 m AGL
  • Superate le aree si vola a 60 m se si è all’interno della CTR o ATZ viceversa a 120 m.
AEROPORTI MILITARI

Descrizione:

  • Area ROSSA: raggio 6 nkm
  • Area ARANCIONE: raggio fino a 10 km –> si vola fino a 25 m AGL
  • Area GIALLA: raggio oltre i 10 km fino a 15 km longitudinali dalla pista e 8 km laterali dalla pista –> si vola fino a 45 m AGL
  • Superate le aree si vola a 60 m se si è all’interno della CTR o ATZ viceversa a 120 m.

NOTE

  • le operazioni che non rientrano nelle categorie precedenti dovranno essere certificate da ENAC con opportuna valutazione del rischio.
  • in tutti i casi parla della posizione geografica come coordinate geografiche pubblicate dell’aeroporto o eliporto.
  • riserva di spazio aereo: volume definito di spazio aereo riservato in via temporanea all’uso esclusivo o specifico di determinate categorie di utenti;
  • ARP: posizione geografica designata di un aeroporto civile o militare aperto al traffico civile.

(ATM 09 è una circolare emanata da ENAC )

error: Il contenuto è protetto !!